Direzione Didattica 1° CIRCOLO di Domodossola


Vai ai contenuti

La nostra storia

Scuole > Infanzia Terezin







UN'OASI DI VERDE AL CENTRO DELLA CITTA'
DI DOMODOSSOLA


PERCHE’ “ Bambini di Terezin “

La nostra scuola ha un nome importante che affonda le sue radici nella storia.
In Boemia c’è una strana città chiamata “Terezin”, che si trova a 60 km. da Praga.
Tra il ’42 ed il ’44 diventò il ghetto dell’infanzia, una delle più mostruose invenzioni del nazismo, un’incancellabile vergogna della storia.
15.000 bambini dai 7 ai 13 anni furono strappati dalle loro case, dalle loro famiglie e costretti a vivere in un mondo terribile e brutale.
Da Terezin poi, a scaglioni, questi ragazzi furono trasportati ad Auschwitz e qui uccisi, avvelenati, bruciati … e le loro ceneri disperse.
Dei 15.000 ragazzi soltanto 100 scamparono alla morte.
Nel ghetto di Terezin vi fu chi difese la propria dignità con la forza consapevole della ragione, vi furono coloro che riuscirono ad organizzare i bambini del ghetto, a farli disegnare, scrivere poesie, a infondere loro coraggio, a sostenerli fino alla fine.
I loro disegni e le loro poesie sono la loro voce che si è conservata fino ad oggi, la voce della memoria, della verità e della speranza…
La nostra scuola vuole essere UN PENSIERO … UN IMPEGNO … UNA SPERANZA … per onorare la memoria di quelle piccole vittime innocenti, dove si gioca, si canta, si impara e si cerca di vivere insieme in pace e armonia…Ecco perchè siamo orgogliose del nome della nostra scuola !


Home Page | Genitori | Scuole | AREA BES e PDP | Area riservata | Registro ARGO | Mappa del sito


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu